Mettiti in comunicazione con noi

“L’unica cosa che so per certo è quanto dolore questa inchiesta sta facendo emergere nuovamente negli animi delle vere vittime di questa faccenda: i bambini protagonisti della storia.”

Senza categoria

“L’unica cosa che so per certo è quanto dolore questa inchiesta sta facendo emergere nuovamente negli animi delle vere vittime di questa faccenda: i bambini protagonisti della storia.”

Marta, Elisa, Nick, Stella, Margherita, Cristina, Roberto, Veronica, Pietro, Federico, Aurora, Alessandro, Sonia, Melania, Marco, Dario, sono questi i bambini che non hanno mai più fato rientro nelle loro case di origine.

Dario, il bambino zero, dal quale è partito tutto, oggi, ha trent’anni e scrive: “L’unica cosa che so per certo è quanto dolore questa inchiesta sta facendo emergere nuovamente negli animi delle vere vittime di questa faccenda: i bambini protagonisti della storia.”

 

 

Continue Reading
Potrebbe piacerti anche
Clicca per commentare

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in: Senza categoria

To Top