Connect with us

ABUSO E TESTIMONIANZE NEL MINORE

Crimonologia

ABUSO E TESTIMONIANZE NEL MINORE

Nel minore, in caso di presunzione di abuso sessuale o maltrattamento, l’escussione testimoniale deve consentire una ricostruzione dei fatti quanto più aderente al reale accaduto attraverso l’utilizzo di strumenti e tecniche tali da rendere minime le possibilità d’inquinamento della prima traccia mestica e di accrescere le tracce del ricordo corretto. Percezione, memoria, suggestionabilità, comprensione e competenze linguistiche, capacità di distinguere realtà dalla fantasia, verosimile da non verosimile, assurdo da plausibile, sono le funzioni psichiche di base che permettono al bambino di essere idoneo come testimone.

Continue Reading
You may also like...
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Crimonologia

To Top