Connect with us

ABUSO E TESTIMONIANZE NEL MINORE Prefazione: Piero Avallone, Presidente Tribunale per i minorenni di Salerno

Contributi interessanti

ABUSO E TESTIMONIANZE NEL MINORE Prefazione: Piero Avallone, Presidente Tribunale per i minorenni di Salerno

“…Non va dimenticato che, il più delle volte, l’abuso sessuale avviene in assenza di testimoni oculari e
l’unica fonte da cui è possibile trarre il convincimento del giudicante sono le dichiarazioni della
vittima del reato.
Deve ricordarsi che a tale proposito la Cassazione ha affermato: “Le dichiarazioni della persona
offesa – cui non si applicano le regole dettate dall’art. 192, comma terzo, cod. proc. pen. – possono
essere legittimamente poste da sole a fondamento dell’affermazione di penale responsabilità
dell’imputato, previa verifica, più penetrante e rigorosa rispetto a quella cui vengono sottoposte le
dichiarazioni di qualsiasi testimone e corredata da idonea motivazione, della credibilità soggettiva
del dichiarante e dell’attendibilità intrinseca del suo racconto “(Cass. Sez. 2° n. 43278 del 24.9.15).
Sottolineato l’importanza della testimonianza della vittima del reato, in particolare per alcuni tipi di
reato, va detto che la testimonianza altro non è che il recupero dalla memoria del soggetto ad essa
sottoposto delle informazioni utili all’accertamento dei fatti…”

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

To Top